Chi siamo

DeA Capital Alternative Funds

DeA Capital Alternative Funds è il partner di riferimento in Italia per gli investimenti in private equity (diretti ed indiretti), in turnaround e NPL, con esposizione domestica ed internazionale.

La SGR vanta un consolidato track record e la costante spinta all’innovazione. Fondata nel 2006 con un focus iniziale sui Fondi di Fondi destinati a mercati globali, ha progressivamente ampliato i propri ambiti di intervento lanciando fondi diretti di private equity (generalisti e specializzati) e, in seguito, particolari programmi in investimento dedicati al turnaround e agli NPL: oggi la società gestisce € 5,7 mld di masse attraverso 18 fondi di investimento, con il supporto di oltre 60 professionisti.

5.7Mld

AUM

60+

Professionisti

18

Fondi


Investitori

Oltre 300 investitori ci hanno accordato e rinnovato fiducia: tra loro, i più importanti investitori istituzionali e imprenditori di successo. Un dettagliato sistema di reportistica e il costante dialogo con i team di gestione permette agli investitori di essere informati regolarmente sull'andamento delle risorse affidate in gestione.

Masse in gestione

Una crescita costante: dagli esordi ad oggi, DeA Capital Alternative Funds ha perseguito una strategia di ampliamento e diversificazione della propria gamma di fondi di investimento, interpretando il mercato e le mutate esigenze degli investitori.

La nostra storia

  • 2022

    DeA Endowment Fund

    Effettuato il closing finale a Marzo 2022 - Primo fondo di investimento alternativo mobiliare riservato alle Fondazioni bancarie secondo obiettivi di rendimento, liquidità, rischio e allocazione coerenti con le indicazioni delle Fondazioni stesse. Le asset class preindividuate contemplano investimenti in private equity, private debt e infrastrutture e il focus geografico è prevalentemente internazionale, focalizzato in particolare su Europa e Stati Uniti.

  • 2022

    Sviluppo Sostenibile

    Effettuato il terzo closing a gennaio 2022 - Fondo d'investimento alternativo mobiliare chiuso generalista specializzato negli investimenti in PMI italiane con promozione delle tematiche ESG.

  • 2021

    Sviluppo Sostenibile e Taste of Italy 2

    Classificati sotto l'art. 8 secondo la normativa SFDR Reg. 2019/2088

  • 2020

    Sviluppo Sostenibile

    Fondo d'investimento alternativo mobiliare chiuso generalista specializzato negli investimenti in PMI italiane con promozione delle tematiche ESG.

  • 2020

    Taste of Italy 2

    Secondo fondo dedicato al settore agroalimentare.

  • 2019

    Italian Recovery Fund

    Fondo d'investimento alternativo mobiliare chiuso di diritto italiano, riservato ad investitori professionali (ex Atlante II). DeA Capital Alternative Funds gestisce il fondo da novembre 2019 dopo l'acquisizione della divisione di business da Quaestio SGR.

  • 2019

    Fondo Atlante

    Fondo alternativo di investimento formalmente privato, nato sotto impulso del Governo italiano per intervenire nelle crisi bancarie, provocate dalla grossa quantità di crediti deteiorati detenuti dagli istituti, sostenendo la loro ricapitalizzazione e rilevando i crediti in sofferenza. DeA Capital Alternative Funds gestisce il fondo da novembre 2019 dopo l'acquisizione della divisione di business da Quaestio SGR.

  • 2019

    DeA Endowment Fund

    Il primo fondo di private equity italiano dedicato alle Fondazioni di origine bancaria.

  • 2018

    IDeA Agro

    Il primo fondo di private equity italiano dedicato a investimenti in aziende della filiera agricola, localizzate nel territorio italiano e che operano in modo eco-sostenibile. Un investimento sul territorio con impatto diretto sull'economia reale del Paese. Nel dicembre 2018 è stato avviato un ulteriore comparto crediti dedicato allo Shipping.

  • 2017

    IDeA CCR (Corporate Credit Recovery) II

    Secondo fondo multicomparto di DIP (Debtor-in-Possession) Financing italiano riservato ad investitori qualificati in continuità con CCR I. Si compone di due comparti: Comparto Crediti e Comparto Nuova Finanza ed ha lo scopo di contribuire al rilancio di imprese italiane di medie dimensioni, in tensione finanziaria, ma con fondamentali industriali solidi.

  • 2016

    IDeA CCR (Corporate Credit Recovery) I

    Primo fondo di DIP (Debtor-in-Possession) Financing italiano riservato ad investitori qualificati. Si compone di due comparti: Comparto Crediti e Comparto Nuova Finanza ed ha lo scopo di contribuire al rilancio di imprese italiane di medie dimensioni, in tensione finanziaria, ma con fondamentali industriali solidi.

  • 2015

    Investitori Associati IV

    Ad aprile 2015, DeA Capital Alternative Funds è subentrata ad Investitori Associati nel mandato di gestione di Investitori Associati IV, fondo chiuso riservato ad investitori qualificati.

  • 2014

    IDeA Taste of Italy

    Fondo diretto dedicato al settore agroalimentare, universalmente riconosciuto come eccellenza italiana. Il fondo effettua investimenti sia di maggioranza che di minoranza in aziende di medie dimensioni lungo tutta la catena del valore del settore fornendo prevalentemente capitale per la crescita organica e non.

  • 2014

    ICF III

    Primo fondo di diritto italiano multi-comparto. Composto da un comparto Core (diversificazione geografica e di tipologia simile ad IDEA I FUND OF FUNDS e ICF II), cui si aggiunge un comparto Credito/Distressed (per investitori che privilegiano la liquidità ) ed un comparto Mercati emergenti (per investitori che privilegiano il rendimento). Ciascun comparto è accessibile in modo indipendente.

  • 2013

    IDeA Crescita Globale

    Fondo di fondi riservato ad investitori qualificati.

  • 2011

    IDeA Efficienza Energetica e Sviluppo Sostenibile

    Fondo diretto dedicato ad un settore di eccellenza italiana nel mondo. Fornisce capitale per la crescita a sostegno dello sviluppo organico e non di piccole e medie aziende che producono beni o forniscono servizi per l'efficienza energetica e lo sviluppo sostenibile .

  • 2009

    ICF II

    Fondo di fondi di private equity globale con allocazione geografica equivalente tra Stati Uniti, Europa e mercati emergenti. L’allocazione per strategia è stata per il 21% al Large Buyout, per il 37% allo Small-Mid Buyout, per circa l’11%“opportunistica” al mercato Special Situations ed il rimanente 18% all’Expansion. Anche questo programma ha investito in modo selettivo sul mercato secondario favorendo la liquidità del prodotto.

  • 2008

    IDeA Opportunity Fund I

    Fondo diretto che effettua investimenti di minoranza qualificata in modo indipendente o congiuntamente con primari investitori, fornendo alle aziende capitale per finanziare la crescita.

  • 2007

    IDeA I Fund of Funds

    È il primo fondo di fondi di private equity globale istituito da IDEA. Si è focalizzato su fondi di buyout, venture capital, expansion & growth e distressed. Il programma ha consentito un’oculata diversificazione geografica con esposizione per il 34% all’Europa, per il 6% agli Stati Uniti, per il 40% al resto del mondo ed il rimanente 20% allocato a livello globale. Grazie ad un programma di investimento nel mercato secondario ha potuto diversificare ampiamente restituendo un’ottima liquidità fin dalla sua nascita. I vintage presenti nel portafoglio vanno dal 2000 al 2010.

  • 2006

    Nasce IDeA Capital Funds, oggi DeA Capital Alternative Fund

    Fondata nel dicembre 2006, DeA Capital Alternative Funds è controllata da DeA Capital, società quotata alla Borsa di Milano, parte del gruppo De Agostini