IDeA Taste of Italy

Portfolio

  • Alice Pizza


    Settore: Ristorazione fast-casual
    Anno di acquisizione: 2019
    Stato: In Portafoglio
    Paese: Italia
    Visita il sito
    Descrizione

    Fondata nel 1990 da Domenico Giovannini a Roma, Alice Pizza è la prima catena italiana di pizza al taglio da asporto con 161 punti di vendita di cui 15 negozi gestiti direttamente e 146 in franchising. I negozi sono in prevalenza su strada con una forte concentrazione in Lazio (Roma). La rete in franchising include 5 punti all’estero (Madrid, Dubai, Philadelphia, Santiago de Compostela e Malta) Il modello di business si basa sulla completa decentralizzazione delle attività operative, realizzata grazie alla formazione dei pizzaioli e del personale di vendita di ciascun punto di vendita; ogni negozio è indipendente dal punto di vista della produzione sulla base degli standard del gruppo, applicati anche al format e all’allestimento. I prodotti chiave sono acquistati da pochi fornitori selezionati centralmente

  • Abaco S.p.A.


    Settore: Software per agricoltura
    Anno di acquisizione: 2019
    Stato: In Portafoglio
    Paese: Italia
    Visita il sito
    Descrizione

    Fondata a Mantova nel 1990 da Alberto Iori, Abaco è un player di riferimento a livello europeo nello sviluppo di software per l’agricoltura. Le sue soluzioni includono (i) software per la gestione dei sussidi in agricoltura (IACS), (ii) agricoltura di precisione (iii) controllo di filiera e tracciabilità dei prodotti per l’industria agroalimentare I prodotti Abaco sono basati su una piattaforma comune di territory resource planning, in grado di elaborare ed analizzare dati geospaziali (immagini satellitari, aeree, sensori in campo, etc.) e informazioni amministrative. I principali clienti includono enti pagatori europei e non europei (IACS), aziende agroalimentari domestiche e internazionali e PMI agricole (agricoltura di precisione e controllo di filiera). La società realizza il 60% del fatturato all’estero (UK è il primo paese).

  • Gruppo La Piadineria S.r.l.


    Settore: Ristorazione
    Anno di acquisizione: 2015
    Stato: Ceduta
    Paese: Italia
    Visita il sito
    Descrizione

    Gruppo La Piadineria è la maggiore catena di piadinerie in Italia, con oltre 130 punti di vendita (diretti e in franchising) localizzati in centri commerciali e aree urbane nel Nord e Centro Italia. La società è stata fondata nel 1994 a Brescia da Pierantonio Milani e Franco Beccaria. Nel 2006 è entrato a far parte del capitale sociale l’Amministratore Delegato Donato Romano, che ha contribuito ad avviare un trend di crescita a doppia cifra, portando il fatturato al livello attuale. La gestione operativa della rete è efficiente e standardizzata. Tutti i negozi a marchio “La Piadineria” offrono lo stesso menù, che include oltre 30 tipologie di piadina sia dolci che salate, che vengono cotte e farcite presso il punto vendita al momento dell’ordine. L’impasto per le piadine è interamente prodotto nello stabilimento di Montirone (BS), tutte le bevande e gli ingredienti per la farcitura sono acquistati centralmente da fornitori italiani per garantire l’efficienza e la qualità del prodotto e distribuite all’intera rete di punti vendita. Dal 2010 a oggi Gruppo La Piadineria ha aperto circa 10 punti vendita all’anno, crescendo costantemente grazie alla continua generazione di cassa.

  • Gelato d'Italia


    Settore: Produzione gelati
    Anno di acquisizione: 2016
    Stato: In Portafoglio
    Paese: Italia
    Visita il sito
    Descrizione

    Gelato d'Italia - Indian è un’azienda produttrice di gelati, commercializzati prevalentemente in GDO. L’azienda è stata fondata nel 1958 a Cavriago, in provincia di Reggio Emilia, dalla famiglia Olivi che ne ha detenuto interamente la proprietà per quattro generazioni. La produzione è concentrata nell’unico stabilimento dotato di 15 linee produttive multi-formato. Indian offre un’ampia varietà di prodotti che include ghiaccioli, bicchieri, gelati su stecco, biscotti, mini gelati e vaschette. La società distribuisce i propri prodotti in Italia (70%), in Europa (24%) e Stati Uniti (6%). La produzione per marchi terzi costituisce circa il 75% dei ricavi. Indian annovera tra i propri clienti grandi catene di distribuzione e multinazionali.

  • Lurisia


    Settore: Bevande
    Anno di acquisizione: 2017
    Stato: In Portafoglio
    Paese: Italia
    Visita il sito
    Descrizione

    Lurisia (Acque Minerali S.r.l.), fondata nel 1940 a Roccaforte Mondovì in provincia di Cuneo, produce acqua minerale e bibite naturali di alta qualità a marchio Lurisia. Lurisia è uno dei marchi più noti e apprezzati nel mercato italiano grazie al posizionamento premium, alla qualità del prodotto e alla capacità di innovazione. L’azienda imbottiglia circa 60 milioni di litri annui di acqua minerale naturale in un unico stabilimento adiacente al Monte Pigna. Le fonti sono situate a 1400 m di altitudine e l’acqua, grazie al residuo fisso di circa 35 mg/litro, rientra nella pregiata categoria delle “acque minimamente mineralizzate”. Nel 2008 è stata la prima acqua minerale a introdurre sul mercato una bottiglia di vetro di design (progettata dallo Studio Sottsass), denominata “Bolle e Stille” e contraddistinta dalla caratteristica forma a campana. Nello stesso anno Lurisia ha lanciato una linea di bibite naturali ispirate alla tradizione italiana (chinotto, gassosa, tonica e aranciata) prodotte con materie prime di alta qualità protette dal presidio Slow Food, tra cui il Chinotto della Riviera Ligure. Lurisia vende prevalentemente nel canale Ho.Re.Ca. Italia, servito tramite distributori, e nel canale GDO Italia, servito direttamente. È presente nel mercato USA dal 1992 e oggi esporta in tutto il mondo.

  • CDS S.r.l.


    Settore: Produzione di tappi in plastica per bevande
    Anno di acquisizione: 2017
    Stato: In Portafoglio
    Paese: Italia
    Visita il sito
    Descrizione

    Fondata nel 1977 a Piacenza, CDS è il primo produttore indipendente italiano di capsule in plastica per bevande. La società produce inoltre posateria monouso in plastica. CDS produce circa 11 miliardi di capsule/anno in quattro stabilimenti: due in Italia (Piacenza e Firenze), uno in Spagna e uno in Repubblica Ceca. Con una quota di mercato di circa il 30% in Italia e Spagna e di circa il 10% in Europa, la società è l’operatore di riferimento per know-out tecnico, innovazione, capacità e tecnologia delle linee produttive e livello di servizio. CDS serve i principali produttori di acqua minerale e bibite per le capsule e i gestori di servizi di catering, i grossisti e l’industria per la posateria.

  • Casa Vinicola Botter S.p.A.


    Settore: Produzione di vino
    Anno di acquisizione: 2017
    Stato: In Portafoglio
    Paese: Italia
    Visita il sito
    Descrizione

    Casa Vinicola Botter è stata fondata nel 1928 da Carlo Botter a Fossalta di Piave. Oggi è la settima azienda italiana in termini di fatturato per la produzione di vino. Nel 2017 Casa Vinicola Botter ha venduto circa 86 milioni di bottiglie, servendo le più importanti catene distributive internazionali con un ampio portafoglio di vini che abbraccia le principali regioni e denominazioni italiane con focus su Prosecco, Pinot Grigio e Primitivo. Negli ultimi dieci anni l’azienda è cresciuta costantemente, riuscendo a triplicare il proprio fatturato e accreditandosi come il più dinamico, innovativo ed efficiente operatore italiano del vino. Nell’indagine sul Settore Vinicolo Italiano 2017 curata da Mediobanca, la società si è classificata al primo posto, sia per propensione all’export (che incide per il circa il 97% del fatturato), sia per performance economico – patrimoniali.